Per ricordare e chiarire…

Per ricordare e chiarire…

A seguito dell’articolo apparso sulla Gazzetta della Martesana a riguardo dei Funerali celebrati al Cimitero anziché in chiesa, ricordiamo quanto detto negli avvisi dello scorso maggio, letti e spiegati in tutte le S.Messe festive, pubblicati sul sito della Comunità pastorale ed esposti alle bacheche delle nostre chiese, in particolare il paragrafo qui sotto riportato:

Le Esequie per i Defunti SONO SEMPRE STATE CELEBRATE anche nei mesi dell’emergenza. Soltanto non si è celebrata l’Eucarestia.

Nella nostra Comunità continueremo (almeno provvisoriamente) a preferire la celebrazione delle Esequie all’aperto, presso il Cimitero. Chi desiderasse anche la celebrazione dell’Eucarestia concorderà questa modalità direttamente con i Sacerdoti.

La scelta di continuare a celebrare i funerali all’aperto anziché in chiesa è stata concordata da tutti i sacerdoti della Comunità, nell’unico intento di fare cosa opportuna e più sicura in un momento di pandemia in cui, spesso, molti dei parenti dei defunti arrivano da altre parti del nostro Paese.

Sia chiaro che non è mai stata negata la celebrazione dell’Eucarestia (né durante l’emergenza sanitaria né adesso) e a chiunque la richiedesse, purchè motivata da un reale cammino di fede dei parenti o del defunto, questa possibilità viene concordata direttamente con i sacerdoti della Comunità (e non con le imprese di onoranze funebri!).

Avvisi del maggio 2020

1. S.MESSE DI SUFFRAGIO PER I DEFUNTI

Durante i mesi scorsi non è stato possibile celebrare le S.Messe durante le Esequie dei Defunti.

Pertanto i parenti che lo desiderano potranno segnalarsi presso le segreterie delle Parrocchie e concordare il giorno e l’orario della celebrazione.

2. BATTESIMI

I Battesimi previsti nei mesi di aprile e maggio potranno ora essere celebrati concordando con i sacerdoti le modalità e sempre seguendo le misure di sicurezza richieste.

3. UNZIONE DEGLI INFERMI

E’ sempre possibile chiamare i Sacerdoti per l’Unzione degli infermi che verrà amministrata seguendo le misure di sicurezza richieste (guanti monouso, mascherina…)

4. ESEQUIE

Le Esequie per i Defunti SONO SEMPRE STATE CELEBRATE anche nei mesi dell’emergenza. Soltanto non si è celebrata l’Eucarestia.

Nella nostra Comunità continueremo (almeno provvisoriamente) a preferire la celebrazione delle Esequie all’aperto, presso il Cimitero. Chi desiderasse anche la celebrazione dell’Eucarestia concorderà questa modalità direttamente con i Sacerdoti.