Consiglio Affari Economici

Il Consiglio Affari Economici della Comunità Pastorale (C.A.E.C.P.) è unico per tutta la Comunità, rimane in carica normalmente per 5 anni.

Ogni Parrocchia ha ancora la sua commissione per gli affari economici, quindi esistono tre Commissioni (CAEP) separate per Sant’Alessandro, Sacro Cuore e Santa Maria delle Stelle. Loro compito è di amministrare le economie della Parrocchia, in stretto rapporto con il Parroco e con il Consiglio Pastorale.

Il Consiglio per gli Affari Economici, è l’organismo che promuove ed esprime la collaborazione responsabile dei laici con il proprio parroco alla gestione amministrativa della Parrocchia, tenendo conto delle finalità proprie dei beni ecclesiastici quali:

  •  l’esercizio del culto;
  • il sostentamento del Clero e delle persone in servizio della parrocchia;
  • le attività pastorali e caritative.

È distinto dal Consiglio Pastorale e opera nella sfera di sua competenza in conformità alle direttive pastorali diocesane e alle norme canoniche e civili.