Estate ragazzi 2020

Logo summerlife

La proposta

L’idea per questa estate è di ripartire, dopo la brusca interruzione dei cammini a febbraio, con una sorta di campo estivo vissuto in oratorio a cui verrà invitata principalmente un’annata a settimana, come occasione per trascorrere un tempo insieme e ritrovarci.
La proposta anche se settimanale non sarà stringente e ripetitiva cosi che qualora un bimbo effettui più settimane, a seconda della disponibilità di posti, si trovi a rivivere la stessa dimensione ma con una proposta differente. Uno sguardo particolare sarà rivolto ai ragazzi delle medie che avranno un percorso differente e ai più piccoli, la 1ª e 2ª primaria che ancora non hanno iniziato i percorsi in parrocchia.

Che cos’è oggi la città per noi? Penso di aver scritto qualcosa come un ultimo poema d’amore alle città, nel momento in cui diventa sempre più difficile viverle come città. Forse stiamo avvicinandoci a un momento di crisi della vita urbana, e Le città invisibili sono un sogno che nasce dalle città invivibili.


Italo Calvino, New York (1983)

In questa estate inedita e nuova nelle modalità, portiamo bambini, preadolescenti e adolescenti alla scoperta della città, per rintracciarvi come dice Pietro Citati:

frammenti isolati, istanti separati – segnali che uno manda e non sa chi li
raccoglie – che disegnano la città perfetta: trasparente come una libellula, veloce come una rondine, traforata come un pizzo, leggera come la luce della luna gracile come la nervatura di una foglia

Pietro Citati

Per una descrizione della proposta e delle attenzioni che abbiamo attivato a causa della pandemia vedete il volantino allegato:

Luogo e date

Presso l’oratorio sant’Alessandro, da lunedì 22 giugno a venerdì 17 luglio 2020

Su questa pagina verranno pubblicati i gruppi, con gli orari di uscita scaglionati, e tutti gli eventuali aggiornamenti.

Iscrizioni

L’iscrizione per il summer camp 2020 è di 50€ a settimana (40€ dal secondo figlio) che comprende:

  • assicurazione
  • iscrizione settimanale
  • polsino portamonete
  • servizio mensa: 5 pasti (primo piatto abbondante)
  • merenda pomeridiana

Nel caso non si voglia usufruire del servizio mensa l’iscrizione è di 40€ settimanali.

L’ oratorio può accogliere fino ad un massimo di 12 gruppi per la scuola primaria (10 per la classe di riferimento, 2 gruppi per fratelli e bisogni particolari); 4 gruppi saranno attivati per la secondaria di primo grado. I gruppi per i ragazzi fino alla quinta elementare sono da 7 persone, mentre quelli delle medie sono da 10. È possibile iscriversi singolarmente o in un gruppo già formato (3/4 per elementari, 5 per le medie).
Verrà data precedenza a chi frequenta già la catechesi negli oratori (ad esclusione di 1ª-2ª primaria).
Le classi di “riferimento” della settimana possono iscriversi già a gruppetti, gli altri verranno poi inseriti qualora vi fosse spazio secondo questa divisione:

  • Prima settimana (22-26 giugno): 3/4ª primaria
  • Seconda settimana (29 giugno/3 luglio): 5ª primaria
  • Terza settimana (6-10 luglio): 1/2ª primaria
  • Quarta settimana (13-17 luglio): tutti

I ragazzi della scuola secondaria possono invece sempre iscriversi, anche già a gruppi di 5, in tutte le settimane.

Sarà possibile iscriversi presso l’accoglienza dell’oratorio Sant’Alex, rispettando le fasce indicate:

  • dal 15 al 19 giugno:
    • dalle ore 16.30 alle ore 17.30 per i ragazzi della primaria (fino a giovedì precedenza a 3/4ª)
    • dalle 17.30 per i ragazzi delle medie
  • Durante il summerlife camp: dalle 9.00 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 18.00 da lunedì a mercoledì.

Al giovedì verranno pubblicate su questa pagina gli aggiornamenti sulla lista di attesa così che chi è in lista possa poi essere informato per tempo in base ai posti disponibili effettivamente.

I pagamenti sono sempre accompagnati da una ricevuta non fiscale. È possibile richiedere un documento di riepilogo per accedere ai bonus del governo attraverso il sito INPS. Coloro che hanno ISEE sotto i 15.494€ possono accedere a tariffe ridotte.

IMPORTANTE!
Insieme al modulo di iscrizione (a) occorrerà firmare il patto oratorio/famiglia (f).

Secondo l’ordinanza regionale recepita dalla diocesi di Milano e quindi da tutti gli oratori occorre al momento del Triage un’autodichiarazione sia per il bambino che consegnate, sia da parte dell’accompagnatore (ricordiamo che tutti i minori di 14 anni devono essere accompagnati da una persona adulta). Un modulo riguarda il giorno di inizio del centro estivo, l’altro invece il ritorno quotidiano.
Per il bambino vanno consegnati l’allegato B per il primo giorno e l’allegato C per tutti gli altri giorni di partecipazione al centro.
Per l’adulto che lo accompagna va consegnato l’allegato D per il primo giorno e l’allegato E per tutti gli altri giorni.

Moduli ragazzi/e e accompagnatori

Moduli per volontari

Informative sulla privacy:

Orari indicativi della giornata:

  • ore 7.30: Ingresso volontari e pulizia ambienti.
  • ore 8/9: accoglienza a gruppi e triage (da via Orsenigo)
  • ore 9/9.30: inizio attività
  • ore 12.00: fine delle attività mattutine apertura dei cancelli per chi pranza a casa
  • ore 13.30: riapertura dei cancelli
  • ore 14.00: chiusura dei cancelli e inizio delle attività pomeridiane
  • ore 17/17.30: conclusione e uscita a gruppi (da via Orsenigo e via S. Rocco)

Mensa: si svolgerà sulla balconata, saranno assegnati posti fissi con posata monoporzione. Per il bere è consigliato l’uso della borraccia. Resta possibile il pranzo al sacco.

Zainetto personale: ai ragazzi viene chiesto di avere una sacca personale da avere con sé tutto il giorno dove poter tenere una borraccia, mascherina di scorta, delle salviette/disinfettante personale, astuccio e necessario per laboratorio, cappellino, occhiali da sole. Sarà possibile avere il polsino dell’oratorio dove custodire tessera BAR e monete personali.

Zona di accoglienza e triage: viene allestita all’ingresso di via Mons. Orsenigo 7, mediante adeguata segnaletica per le distanziazioni. Verranno stabiliti turni e orari di accesso in base al proprio gruppo di appartenenza. In accoglienza l’addetto provvederà alla misurazione febbre e alla compilazione del registro presenze mediante anche il ritiro del certificato.
La procedura di triage prevede la rilevazione della temperatura corporea di tutti gli operatori e dei minori ammessi ai Camp che deve essere inferiore a 37,5°C, l’igienizzazione delle mani e la richiesta ai genitori di una dichiarazione circa le condizioni di salute dei figli. Sarà predisposta una procedura per i minori che lamentano febbre e malessere riconducibili ai sintomi Covid-19, con isolamento preventivo immediato dell’utente e protocollo di quarantena. Consegna dei moduli da parte di tutti ogni giorno.

Per ulteriori dettagli sulle attenzioni che abbiamo attivato a causa della pandemia leggere la sezione dedicata del volantino illustrativo ad inizio pagina.

Per ulteriori informazioni contattare direttamente la segreteria:

  • numero di telefono: 02-955.0294
  • indirizzo e-mail: segreteria.santalessandro@gmail.com